Turismo Sostenibile

  • Home
  • Progetto
  • Presentazione

Presentazione

Il turismo è oggi una delle più importanti attività economiche mondiali, in molti paesi il contributo del settore alla formazione del PIL e alla creazione di posti di lavoro è assai rilevante.
Il turista è quella persona che si sposta dalla sua abituale residenza per soggiornare in una località per almeno una notte.
Le località più frequentate sono coinvolte da importanti trasformazioni economico sociali,
per effetto del flusso turistico creando effetti occupazionali, diventando al livello mondiale una delle più importanti attività economiche, rimanendo uno dei motori dell'economia mondiale. Il potenziale  è ancora inespresso più interessante la proiezione futura con tassi mediamente maggiori rispetto ad altre attività.
Il rapporto tra turismo e territorio crea un impatto economico che porta a creare dei vantaggi per tutti i settori, in particolare influisce sulla popolazione residente offrendo nuovi posti di lavoro. Grazie all'occupazione che crea da spazio al
Il turismo è un'attività di servizio che fa parte del settore terziario insieme al commercio, alla sanità, all'istruzione, alla pubblica amministrazione, trasporti ecc..
Negli ultimi 50 anni grazie alla terziarizzazione dell'economia abbiamo avuto un incremento dell'intero settore terziario sopratutto nei paesi sviluppati.
Negli ultimi anni si è verificata un'accelerazione dell'attività turistica sopratutto per quella internazionale, con incrementi annui superiori al 5%, questo è dovuto principalmente per 4 motivi:

  • aumento del reddito pro capite
  • si è più longevi, si muore più tardi e quindi si da più spazio al viaggio
  • evoluzione dei sistemi di trasporto, stimolando il processo di globalizzazione
  • aumento della cultura geografica

Il settore turistico si differenzia dal settore secondario e quindi più protetto dalla concorrenza in quanto è un'attività non delocalizzabile, cioè mentre per l'industria risulta economicamente vantaggioso trasferire la struttura produttiva, per il settore turistico è molto più complesso è il motivo per cui l'Italia con i suoi 50 patrimoni mondiali dell'UNESCO è il paese che ha più potenziale di crescita.